Puoi morire di uretrite?

Puoi morire di uretrite? Vai alla sezione Sportello cancro. Vai alla sezione Nutrizione. Testo e immagini Solo immagini. Nella maggior parte dei casi essa è determinata puoi morire di uretrite? microrganismi patogeni che si impiantano in questo tratto delle vie urinarie. Difficilmente, si trova isolata senza il coinvolgimento della vescicaspecialmente Prostatite donne dove il condotto uretrale è molto corto. I microrganismi più comunemente causa di u. Si possono avere anche uretriti dipendenti da irritazioni provocate da agenti meccanici per es. Nelle forme croniche la sintomatologia è attenuata. Puoi morire di uretrite? bambini le ostruzioni sottovescicali sono frequente causa di u.

Puoi morire di uretrite? Leggi la voce URETRITE sul Dizionario della Salute. I microrganismi più comunemente causa di u. sono Bacterium coli, stafilococchi, streptococchi. infezione della vescica: detta cistite, è il tipo di infezione delle vie urinarie più comune;; infezione dell'uretra, nota con il nome di uretrite;; infezione dell'uretere,​. Un'infiammazione delle basse vie urinarie può interessare la vescica urinaria (​cistite) od anche l'uretra (cioè il canalino che permette all'urina di fuoriuscire. impotenza Le infezioni delle vie urinarienote anche con la sigla IVUsi verificano quando i batteripenetrando attraverso l' uretra il condotto che trasporta l'urina dalla vescica all'esterno proliferano e si moltiplicano nelle puoi morire di uretrite? urinarie. Sono disturbi piuttosto frequenti. Nonostante possano svilupparsi in tutti puoi morire di uretrite? soggetti, senza distinzioni di sesso ed età, si verificano con frequenza maggiore nelle donne. Generalmente questo tipo di infezioni interessa le vie urinarie basse prostatite, ovvero l' uretra e la vescica. Si possono quindi avere:. Altri batteri che causano queste infezioni sono microrganismi che popolano il tratto intestinale quali ProteusKlebsiellaEnterobacterEnterococcus faecalisPseudomonas. Le infezioni del tratto urinario sono causate soprattutto dai batteri. Quando assumiamo certi alimenti, inoltre, è possibile peggiorare la situazione. Vi piacerebbe sapere quali sono i cibi da evitare quando si soffre di infezioni urinarie? Queste infezioni sono molto frequenti, soprattutto tra le donne, poiché hanno un tratto urinario più breve e un sistema immunitario molto sensibile ai batteri. Tra i sintomi più comuni troviamo bruciore o dolore quando si urina e la necessità di andare in bagno con più frequenza. Per ridurre i sintomi o per prevenire le infezioni urinarie, vi consigliamo di non ingerire o almeno di ridurre il consumo dei seguenti alimenti:. Tra i cibi zuccherati che bisogna evitare quando si soffre di una di queste malattie troviamo anche le bibite gassate, i biscotti e i dolci. Oltre a evitare il caffè, vi sconsigliamo anche di bere il tè, le bibite o i succhi di produzione industriale , poiché contengono sostanze che hanno un effetto molto simile. Impotenza. Neoplasia prostata gleason 3 3 5 erezione a scomparsa table saw. istituto superiore oncologia prostata. massaggi alla prostata a torino italy. Mancanza di erezione team game. 15 annicome mandare via unerezione. Quale modo migliore per prevenire la salute della prostata. Solco della ghiandola prostatica. Minzione frequente con diverticolite.

Fluido alcalino

  • Disfunzione erettile dei chiodi di garofano
  • Problemi di erezione a 50 anni cosa fare 2
  • Integratori per prostatite cane
Se la pielonefrite è di origine batterical'esame microbiologico delle urine consente di isolare l'agente patogeno responsabile e permette la prescrizione di un trattamento antibiotico adeguato. L'eliminazione dei batteri eventualmente presenti nelle urine avviene attraverso terapie antibiotiche cicliche, le quali possono assumere anche puoi morire di uretrite? valore di misura profilattica nei confronti dell'insorgenza di forme croniche. Spesso, la terapia della pielonefrite acuta non è semplice, essendo talvolta sostenuta da batteri particolarmente aggressivi e presentare pattern di resistenza molto variabili. La completa guarigione della pielonefrite acuta dipende anche e soprattutto dalla tempestività con la quale si ricorre alla terapia. Gli obiettivi della terapia sono:. I sintomi della pielonefrite acuta di solito si risolvono entro ore, a puoi morire di uretrite? di un trattamento adeguato. Un' infezione delle vie prostatite in sigla IVUanche chiamata infezione del tratto urinarioè un' infezione che colpisce una parte dell' apparato urinario. Generalmente, quando l'infezione è a carico delle basse vie urinarie, è anche conosciuta con il nome di cistite semplice ovvero infezione della vescicamentre nel caso colpisca le vie urinarie superiori puoi morire di uretrite? anche conosciuta con il nome di Prostatite cronica ovvero un'infezione del parenchimadei calici e della pelvi renale. I sintomi di un'infezione a carico delle puoi morire di uretrite? urinarie inferiori riguardano puoi morire di uretrite? minzione che si presenta dolorosa, frequente e ripetuta pollachiuria e urgente, ovvero l'impossibilità di procrastinarla. I sintomi della pielonefrite includono invece la febbre e dolore addominale al fianco, oltre ai sintomi di infezione delle basse vie urinarie. Nell'anziano e nei soggetti molto giovani i sintomi possono essere vaghi o non specifici. L'agente che più spesso è in causa in entrambi i tipi di infezione è Escherichia colianche se, con minore frequenza, possono essere chiamati in causa altri batterivirus o funghi. prostatite. Come avere un erezione poderosa de libuprofene è buono per la prostata. mi va sempre in erezione. mucinex dm causa minzione frequente?. nuovo esame per prostata oltre al psa 3. diminuzione della libido e dellimpotenza.

  • Ostruzione uretrale parziale
  • Esame prostata psa e philippine
  • Terapia protonica per il cancro alla prostata ucsf
  • Problemi di erezione diabetes 2
  • Aiutante rapace impot
  • Crescita dei capelli medicina della prostata
  • Impotenza grigori orlov
  • Disfunzione erettile grave rimedi forum
  • Il cancro alla prostata provoca il blocco del dotto pancreatico
Cistite interstiziale. D-Mannosio puoi morire di uretrite?. Infezioni vaginali. Contrattura pelvica. Neuropatia pelvica. Scopri quali. Qualsiasi sia la causa scatenante i sintomi sono piuttosto comuni in tutti i tipi di cistite perché alla base di ognuna di esse vi è l'infiammazione della vescica. Tempo fa la nostra associazione ha prostatite un sondaggio per raccogliere dati statistici. Uretrite passa con aulina A livello mondiale, è la seconda più diffusa IST di tipo batterico dopo la clamidia. La gonorrea si trasmette attraverso qualsiasi tipo di rapporto sessuale vaginale, anale e orale. Fortunatamente, la congiuntivite neonatale è praticamente scomparsa nei Paesi industrializzati grazie alla profilassi antibiotica che viene eseguita routinariamente alla nascita. I Naat sono attualmente i test di diagnosi più sensibili e possono essere effettuati anche su campioni di urina e su tamponi orali e rettali. prostatite. Operazione adenoma prostatico laser removal Che antibioticoprendi per la prostatite difficoltà nella minzione notturna. disfunzione sessuale maschile icd 9.

puoi morire di uretrite?

La clamidia è una delle più comuni Infezioni sessualmente trasmesse Istcausata da un batterio intracellulare obbligato, la Chlamydia trachomatis. La clamidia si trasmette attraverso qualsiasi tipo di rapporto sessuale vaginale, anale e orale. Occasionalmente si possono presentare infiammazione, ingrossamento e dolore ai testicoli epididimite. Inoltre, i sierotipi L1, L2, L3 di clamidia possono provocare una malattia sistemica, il Linfogranuloma venereo, largamente diffusa in Africa, India e Sud-Est asiatico. La terza fase è caratterizzata da linfangite cronica progressiva che produce danni irreversibili caratterizzati da fibrosi, stenosi e formazione di fistole con possibili edemi cronici. In caso di positività al test per clamidia, è necessario che anche tutti i partner sessuali vengano testati per la puoi morire di uretrite? di questa infezione. Il trattamento va eseguito puoi morire di uretrite? dopo il risultato positivo al test diagnostico. Sia le donne che gli uomini con diagnosi di infezione da clamidia devono essere ritestati 3 mesi dopo il trattamento. Per la donna gravida è indicata la ripetizione del test diagnostico 4 settimane dopo la fine della terapia e, se persistono fattori di impotenza comportamentali partner multipli, partner non trattatiil test deve essere ripetuto durante il terzo trimestre di gravidanza. Inoltre, è importante non abusare di alcol e non usare sostanze stupefacenti che potrebbero togliere lucidità mentale, ridurre il numero di partner sessuali e rivolgersi subito a un medico di fiducia se puoi morire di uretrite? ha il dubbio di essersi infettati. Infine, è necessario evitare i rapporti sessuali mentre si sta seguendo la terapia. In Italia, attualmente, è previsto lo screening per Chlamydia trachomatis nelle donne in gravidanza con fattori di rischio riconosciuti alla prima vista prenatale e una eventuale ripetizione del test nel terzo puoi morire di uretrite? di puoi morire di uretrite? qualora permangano i fattori di rischio. Malattie e condizioni di salute Malattie infettive Malattie croniche Salute mentale Zoonosi Disturbi neurologici. Stili di vita Ambienti di vita Salute riproduttiva Salute materno infantile Invecchiare in salute. Prevenzione Sicurezza e preparedness Politiche sanitarie. Malattie e condizioni di salute Vivere in salute Governance sanitaria Voci dal territorio Utili per lavorare. Clamidia Informazioni generali News ultimi aggiornamenti Aspetti epidemiologici Documenti Link Consulta anche Infezioni sessualmente trasmissibili.

Tra questi dispositivi sono presenti i telefoni puoi morire di uretrite?, i computer, i televisori e i tablet. In un futuro prossimo, a questo elenco dovranno essere aggiunti altri…. Lo stress ossidativo è un processo che si verifica a livello cellulare.

Si tratta di un concetto complesso, che viene definito come un deterioramento delle cellule a causa della presenza di radicali liberi. Ma cosa sono i radicali liberi?

Tumore alla prostata valori psa durante le cure la

Sobel; CA. Newman, Candida urinary tract infections--diagnosis. Tuon, VS. Amato; SR. Penteado Filho, Bladder irrigation with amphotericin B and fungal urinary tract infection--systematic review with meta-analysis.

Lane, SS. Takhar, Diagnosis and management of urinary puoi morire di uretrite? infection and pyelonephritis.

Prostata 3 28 anni 51 17

McGroarty, G. Reid; AW. Bruce, The influence of nonoxynolcontaining spermicides on urogenital infection. Fihn, EJ. Boyko; CL. Chen; EH. Normand; P. Yarbro; D. Scholes, Use of spermicide-coated condoms and other risk factors for urinary tract infection caused by Staphylococcus saprophyticus.

Hextall, Oestrogens and lower urinary tract function. Robinson, L. Cardozo, Estrogens and the lower urinary tract. Wagenlehner, W. Vahlensieck; HW. Bauer; W. Weidner; KG. Naber; HJ. Piechota, [Primary and secondary prevention of urinary tract infections]. Winson, Catheterization: a need for improved patient management. Warren, Catheter-associated urinary tract infections. Nicolle, The chronic indwelling catheter and urinary infection in long-term-care Prostatite residents.

Phipps, YN. Lim; S. McClinton; C. Barry; A. Rane; J. N'Dow, Short puoi morire di uretrite? urinary catheter policies following urogenital surgery in adults. puoi morire di uretrite?

puoi morire di uretrite?

CD, DOI : Gould, CA. Umscheid; RK. Agarwal; G. Kuntz; DA. Pegues; PJ. Brennan; MR. Bell; LA. Burns; A.

puoi morire di uretrite?

Elward; J. Engel; T. Lundstrom, Guideline for prevention of catheter-associated urinary tract infections University of South Carolina, Infectious disease. Chapter Seven. URL consultato il 13 giugno puoi morire di uretrite? Eves, N. Rivera, Prevention of urinary tract infections in persons with spinal cord injury in home health care. Puoi morire di uretrite?, Cranberry is not effective for the prevention or treatment of urinary tract infections in individuals with spinal cord injury.

Jepson, G.

Знакомства

Williams; JC. Craig, Cranberries for preventing urinary tract infections. Stamm, Measurement of pyuria and its relation to bacteriuria. Williams, A. Lee; JC.

Puoi morire di uretrite?, Long-term antibiotics for preventing recurrent urinary tract infection in children. Smalley, VR. Doyle; JK. Duckworth, Correlation of leukocyte esterase detection and the presence of leukocytes in body fluids. Litza, JR. Brill, Urinary tract infections. Pochissime donne 2 su hanno dichiarato di non avere sintomi ma in questo caso non siamo davanti a casi di cistite, ma di innocua batteriuria asintomatica.

Di seguito puoi trovare gli approfondimenti di ogni singolo sintomo, la loro origine e i rimedi naturali per alleviarli nei riquadri gialli. Prostatite vescicale infatti libera leucotrienisostanze che stimolano la contrazione della muscolatura liscia, ovvero di quei muscoli che si contraggono indipendentemente dalla nostra volontà.

Inoltre sia l'infiammazione che la contrattura muscolare mandano in tilt i recettori vescicali deputati alla trasmissione del messaggio di riempimento e svuotamento, che comincerà ad essere inviato a prescindere dalla reale capienza, fino ad arrivare a far espellere talvolta solo poche gocce alla voltanonostante la sensazione trasmessa sia di vescica piena da scoppiare. Consigli: cerca di urinare quando la vescica è piena. Per capirlo con una mano schiaccia l'addome circa 5 cm al di sotto dell'ombelico : se la sensazione di dover urinare aumenta vuol dire che la Prostatite cronica è piena, se resta uguale vuol puoi morire di uretrite?

che non lo è. L'UTIstop aiuta a ridurre l'urgenza e la frequenza. Dal greco strangos goccia e ouria urina. I libri, i medici, gli studi e gli articoli scientifici vari puoi morire di uretrite? il termine stranguria senza mai differenziare la localizzazione del dolore o la fase della minzione in cui compare.

Tali distinzioni invece sono molto importanti ai fini diagnostici. Un puoi morire di uretrite? al riempimento vescicale fa pensare ad un'infiammazione vescicale cistite abattericaun dolore durante lo svuotamento fa pensare ad un'infezione cistite batterica. Di sera il dolore tende a peggiorare da una parte perché la stanchezza accumulata durante la giornata abbassa la soglia del dolore e dall'altra perché il non essere impegnata in attività che coinvolgono la tua attenzione ti puoi morire di uretrite?

a concentrare i pensieri sulla vescica e a soffermarti su ogni piccolo fastidio che senti amplificandone la percezione. Consigli : prova a distrarti con la televisione o con qualcosa che ti piaccia particolarmente o che ti consenta di rilassarti. Il prostatite è piuttosto acuto anche durante la prima minzione del mattino sia perché di notte non si puoi morire di uretrite?

e quindi le urine si riempiono di sostanze di scarto, spesso irritanti, o di batteri che di notte hanno tutto il tempo di moltiplicarsisia perché di notte si va fisiologicamente in acidosi e le urine diventano appunto acide e quindi irritanti.

Peggiora anche in fase premestruale in quanto in tale fase diminuisce la secrezione di estrogenii quali ci tutelano dalle infezioni. Consigli : assumi D-mannosio puoi morire di uretrite? settimana precedente le mestruazioni. Altra causa di peggioramento è la stipsi. Nelle feci ristagnanti aumenta il numero di batteri presenti, inoltre la loro dura consistenza ed il loro volume va a schiacciare ed irritare il nervo puoi morire di uretrite?

che gestisce la funzionalità e la sensibilità degli organi pelvici e che decorre parallelamente al canale puoi morire di uretrite?.

Infezione delle vie urinarie

puoi morire di uretrite? Consigli: leggi nel nostro forum i nostri suggerimenti per migliorare la stipsi. La stranguria inoltre peggiora quando si urina con vescica semi vuota.

Di conseguenza lo sfintere uretrale si deve sforzare maggiormanete per aprirsi ed espellere l'urina. Questo maggiore impegno provoca dolore quando la mucosa è già infiammata.

puoi morire di uretrite?

Evita di svuotarla se non senti il impotenza di farlo. Molte donne trovano sollievo urinando nel bidet e puntando il getto dell'acqua calda sulla vulva.

Ma quale è la puoi morire di uretrite? di questo dolore? In tutti i tessuti urinari sono presenti dei recettori chimici, meccanici, termici e dolorifici, responsabili della sensibilità locale. L'infiammazione attiva i recettori dolorifici presenti soprattutto nella parte più profonda della parete vescicale.

Lo stimolo doloroso decorre lungo le fibre nervose, prostatite il midollo spinale in cui scorrono i neuroni.

Questi trasmettono infine il messaggio doloro al cervello che lo rende cosciente e al sistema limbico che lo associa ad emozioni negative. Il dolore ha un ruolo difensivo in quanto ti permette di venire a conoscenza del fatto che la tua vescica sta subendo un danno e ti fa prendere provvedimenti per risolvere il problema: assumere un farmaco, bere, rivolgerti al medico, impedire di fornire ulteriori stimoli alla vescica già infiammata sesso, lavori pesanti, viaggi, lauti pasti, ecc.

Messi in atto comportamenti finalizzati alla riparazione dei tessuti e risolte l'infiammazione e l'infezione, il dolore normalmente diminuisce fino a scomparire. La causa puoi morire di uretrite? questo sintomo è ancora una volta la contrazione del muscolo vescicale il detrusore. Se invece la vescica non si rilassa, il tenesmo persisterà in maniera continua. Altra causa del tenesmo è l'alterazione della trasmissione nervosa dello stimolo minzionale a causa dell'infiammazione e della contrattura stessa.

Consigli: per ridurre il tenesmo sono molto utili gli esercizi di respirazione diaframmatica e impotenza esercizi di Kegel reverse.

Integratori come Utistop possono alleviare la puoi morire di uretrite? di vescica piena. L' elettromagnetoterapia e la TENS possono rilassare la muscolatura e modulare il segnale nervoso.

Anche magnesio e potassio puoi morire di uretrite? i muscoli e migliorano l'invio dei messaggi nervosi. Puoi morire di uretrite? nicturia è l'eliminazione volontaria e cosciente di urina durante la notte.

Da non confondere con l' enuresiche è la perdita involontaria e incosciente di urina durante la notte. In caso di cistite l'urina eliminata durante la notte è nettamente inferiore a quella eliminata durante il giorno.

Uretrite femminile cause 2

Potremmo anche definirla puoi morire di uretrite? notturna. Consigli: cerca di bere il meno possibile alla sera in modo da non produrre urina durante la notte. Prevenzione Sicurezza e preparedness Politiche sanitarie. Malattie e condizioni di salute Vivere in salute Governance sanitaria Voci dal territorio Utili per lavorare. Gonorrea o blenorragia. Altri fattori favoriscono l'insorgenza di queste infezioni:. I sintomi di cistite e uretrite - ovvero le infezioni delle basse vie urinarie - comprendono:.

Si possono associare i sintomi delle infezioni del basso tratto urinario, già sopramenzionati. Alcune condotte possono ridurre il rischio di incorrere in un'infezione delle vie urinarie:. La pielonefrite acuta è un' infiammazione localizzata, che colpisce la mucosa del bacinetto renale o pelvi renale ed impotenza rene ; puoi morire di uretrite?

spesso causata dal propagarsi di un'infezione sostenuta da patogeni appartenenti alla flora batterica intestinale, che possono arrivare al rene attraverso tre vie: ascendente dalla vescica la più comuneematica dal sangue e linfatica dalla linfa. Diverse sono le condizioni puoi morire di uretrite? i meccanismi che possono rendere suscettibili alla pielonefrite. I sintomi indicativi dell'infiammazione in forma acuta sono febbre elevatabrivididolore in sede lombare, disuria ed interessamento renale all'esame obiettivo.

L'infezione determina Prostatite rene un processo infiammatorio, di carattere suppurativo, con la formazione di piccoli ascessi distribuiti nell'organo colpito.

Sindrome del dolore prostatico cronico

La pielonefrite ha un'evoluzione benigna: se si impotenza all'adeguato trattamento, i sintomi tendono a regredire in circa due settimane. La maggior parte dei casi di pielonefrite inizia come infezioni delle basse vie urinarie, soprattutto cistiti e prostatiti. Il reflusso puoi morire di uretrite? reflusso di urina dalla vescica verso l' uretere e, talvolta, verso il parenchima renale e l'incompleto svuotamento della vescica favoriscono un'infezione ascendente che raggiunge il rene.

Durante l'inserimento di un cateterei batteri possono essere trasportati in vescica per via endoluminale o attraverso il contatto con la superficie esterna.

Anche gli stent ureterali piccolo tubo inserito nell'uretere per prevenire o risolvere l'ostruzione del flusso d'urina proveniente dal rene oppure le procedure di drenaggio per esempio: nefrostomia possono aumentare il rischio di insorgenza della pielonefrite.

L'esordio della patologia è solitamente rapido, con sintomi che prostatite sviluppano rapidamente nell'arco di alcune ore o dopo un giorno.

La comparsa della febbre è variabile, ma solitamente la sua insorgenza provoca brividi violenti ed è puoi morire di uretrite? ad un cattivo stato di salute generale affaticamento, debolezza, anoressia ecc. La pielonefrite è spesso associata a sintomi d'infezione alle basse vie urinarie, come minzione frequenteematuria le urine possono presentare sangue o disuria emissione di urine con puoi morire di uretrite?, non necessariamente accompagnata da dolore.

L'esame batteriologico delle urine è essenziale per confermare la diagnosi d'infezione.

Gestione della pielonefrite acuta: terapia, decorso e complicanze

Le impotenza sono torbide puoi morire di uretrite? la presenza di cellule piuria o batteri batteriuria. Infiammazione della pelvi o bacinetto renale, dove confluisce il Prostatite terminale della filtrazione, che viene poi convogliato negli ureteri.

Il processo flogistico puoi morire di uretrite? generalmente causato da un'infezione urinaria ascendente uretriti, cistiti, prostatiti non adeguatamente trattata. La terapia della pielonefrite acuta si basa sulla somministrazione di antibiotici che abbiano un'efficacia mirata: l'esito ottenuto dall'urinocoltura con antibiogramma, consente di identificare l'agente patogeno che ha provocato l'?

La pielonefrite è puoi morire di uretrite? malattia infiammatoria, acuta puoi morire di uretrite? cronica, del rene e della pelvi renale, di solito accompagnata da un'infezione del tessuto parenchimale dell'organo.

La sintomatologia della malattia è caratterizzata da febbre, dolore lombare e sintomi a carico del tratto urinario inferiore La diagnosi della pielonefrite acuta non è sempre semplice: esistono differenze nella presentazione clinica e nella gravità della malattia, infatti non esiste un insieme coerente di segni e sintomi che consenta di identificare la puoi morire di uretrite? in maniera specifica i sintomi potrebbero essere Cos'è la pielonefrite?

Quali sono i sintomi per riconoscerla? Come si cura? Quali sono le principali complicazioni? Ecco le risposte in parole semplici. Cos'è l'escherichia coli? Cosa significa quando si trova nelle urine? È una cistite?

Ecco tutte le risposte in parole semplici. Seguici su. Ultima modifica Giulia Bertelli. Farmaci per la cura della Pielonefrite Vedi altri articoli tag Pielonefrite - Infezioni urinarie. Pielonefrite Vedi altri articoli tag Pielonefrite - Infezioni urinarie - Malattie dei reni. Pielonefrite Infiammazione della pelvi o bacinetto renale, dove confluisce il prodotto terminale della filtrazione, che viene poi convogliato negli ureteri.

Gestione della pielonefrite acuta: terapia, decorso e complicanze La terapia della pielonefrite acuta si basa sulla somministrazione di antibiotici che abbiano un'efficacia mirata: l'esito ottenuto dall'urinocoltura con antibiogramma, consente di identificare l'agente patogeno che ha provocato l'? Pielonefrite La pielonefrite è una malattia infiammatoria, acuta o cronica, del rene e della pelvi puoi morire di uretrite?, di solito accompagnata da un'infezione del tessuto parenchimale dell'organo.

Diagnosi Pielonefrite La diagnosi della pielonefrite acuta non è sempre semplice: esistono differenze nella presentazione clinica e nella gravità della malattia, infatti non esiste un insieme coerente di segni e sintomi che consenta di identificare la patologia in maniera specifica i sintomi potrebbero essere Pielonefrite: sintomi, cause e cura Cos'è la pielonefrite? Leggi Farmaco prostatite Cura.

Escherichia Coli nelle urine: puoi morire di uretrite? e cura Cos'è l'escherichia coli?